Articoli recenti

LOCKDOWN: COME LO TRADUCIAMO?

by / martedì, 10 marzo 2020 / Published in Dotwall
blog-lockdown

10 marzo 2020 – Tutti abbiamo scoperto il termine “lockdown“, vero e proprio simbolo della pandemia globale causata dal Covid-19. Ma cos’è e, soprattutto, qual è il suo significato e la giusta traduzione in italiano?

Il termine è di origine americana e può avere due significati:” isolamento dei detenuti” o “misure di emergenza” che costringono a una limitazione temporanea in entrata e uscita da una specifica area: un Paese, una regione, una città, un’area più piccola o anche un singolo edificio. Nel caso dell’attuale emergenza sanitaria, il significato è sicuramente il secondo.

La traduzione letterale in italiano di “lockdown” sarebbe “confinamento” o “blocco”. Può essere inteso anche come verbo (to lockdown), con il significato di “blindare”. Più genericamente, “lockdown” sta a indicare l’utilizzo di un determinato protocollo di sicurezza, che entra in vigore in situazioni di grave pericolo per l’incolumità dei cittadini, appunto come le pandemie.

TOP